Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Cofely, Gruppo GDF SUEZ, porta l’efficienza energetica al Santa Chiara di Pisa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

L’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana si affida a Cofely, Gruppo GDF SUEZ, per la gestione dei servizi energetici dell’Ospedale Santa Chiara.

Il contratto - del valore di 5,6 Milioni di euro per cinque anni - prevede la gestione e ottimizzazione degli impianti termici per una potenza installata totale di 7.550 kW e la fornitura delle utilities (gas naturale) al complesso.

La soluzione implementata da Cofely permetterà di raggiungere gli obiettivi dell’Ospedale in materia di efficienza energetica*, in particolare la riduzione delle emissioni annuali di CO2 di circa 280 tonnellate e un taglio complessivo annuo del 15% dei costi della bolletta.

Cofely si occuperà anche per tutto l’anno, 24/24 ore, della gestione di 43 edifici di pertinenza dell’Azienda Ospedaliera  tra cui reparti di degenza e sale operatorie, uffici tecnici e amministrativi, farmacie, mense e aule universitarie, per un totale di oltre 250.000 m³ riscaldati.

Cofely assicurerà anche la diagnosi energetica e l’analisi termografica di tutti gli immobili della struttura, l’adeguamento normativo degli impianti tecnici, la gestione e la manutenzione degli impianti termici.

Cofely svilupperà, infine, un portale web di comunicazione con l’Amministrazione e implementerà un sistema telematico per il controllo degli impianti.

“Anche se la struttura in futuro confluirà in un nuovo presidio, questo contratto dimostra la sensibilità e l’attenzione dell’Azienda Ospedaliera verso il tema dell’efficienza energetica* e dei benefici derivabili per l’utenza per il tempo di operatività residuo del complesso – commenta Sergio Tomasino Direttore Generale Aggiunto di Cofely Italia -  Cofely, in particolare, sarà in grado di garantire al cliente un risparmio interessante in virtù della formula di Energy Performance Contract, per cui è impegnata a garantire un livello di “comfort termico” predefinito per determinati ambienti mediante un servizio integrato e più efficiente di gestione degli impianti e di approvvigionamento delle relative utilities (gas naturale)”.

Nell’area pisana, Cofely si occupa anche della gestione dei servizi energetici dell’ASL 5 di Pisa e del Comune di Cascina, della progettazione e installazione di impianti fotovoltaici per i presidi ospedalieri dell’ESTAV Nord Ovest – tra cui quello per l’ospedale “Cisanello” della stessa Azienda Ospedaliera -  e si occupa del Facility Management degli immobili della Provincia di Pisa.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cofely, Gruppo GDF SUEZ, porta l’efficienza energetica al Santa Chiara di Pisa

PisaToday è in caricamento