Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

'La Torre di Pisa pende? Colpa di Nogarin!': boom della pagina Fb dedicata al sindaco di Livorno

Sfottò e risate nella pagina che in poche ore ha raccolto oltre 2000 likes sul più popolare social network. Il primo cittadino pentastellato si trova coinvolto nel caos rifiuti che ha colpito la città labronica

Per qualsiasi cosa la colpa è di...Nogarin. Il sindaco di Livorno, alle prese in questi giorni con il caos rifiuti che vede coinvolta l'azienda Aamps, gravata da una pesante situazione debitoria, diventa protagonista di una pagina Facebook in cui con fotomontaggi si incolpa il sindaco di tutti i problemi. E naturalmente non possono mancare sfottò che riguardano anche Pisa e i pisani. 'La Torre di Pisa pende? Colpa di Nogarin!, e poi ancora 'Il Vescovo è pisano? Colpa di Nogarin!, facendo riferimento appunto al fatto che il vescovo di Livorno monsignor Simone Giusti è di origine pisana.

La pagina sta avendo un successo incredibile e in poche ore ha già raggiunto gli oltre 2000 mi piace.

Tra gli sfottò più divertenti si legge anche: 'La birra allo stadio costa troppo? Colpa di Nogarin!', 'Il polpo è venuto duro? Colpa di Nogarin!', 'Ci sono le meduse? Colpa di Nogarin!'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'La Torre di Pisa pende? Colpa di Nogarin!': boom della pagina Fb dedicata al sindaco di Livorno

PisaToday è in caricamento