Via Francesco da Buti, spari fuori dal supermarket: panico in centro

Una persona, la cui corporatura farebbe pensare ad una donna, si è avvicinata alle porte del negozio ed ha esploso due colpi, prima di fuggire a bordo di un'auto guidata da un complice. Potrebbe essersi trattato di un tentativo di rapina

Il Carrefour di via Francesco da Buti

Panico nel pomeriggio a Pisa. Una persona, probabilmente di sesso femminile, ha esploso due colpi di pistola fuori dal supermercato Carrefour in via Francesco Da Buti, vicino alla Stazione Leopolda, poi è fuggita salendo su un'auto guidata da un'altra persona. E' stata una guardia giurata, che effettuava la vigilanza nel punto vendita, a notare qualcosa di sospetto, così ha chiuso le porte del negozio. La persona ha così sparato ed è scappata a bordo del veicolo.

I colpi non hanno provocato danneggiamenti ne' ferito persone, per questo le forze dell'ordine ritengono che potrebbe essersi trattato di un'arma a salve.  Polizia e Carabinieri, che indagano sull'episodio, sono alla ricerca dell'auto, una Mercedes grigia, utilizzata dai due presunti rapinatori che hanno fatto perdere le proprie tracce.

"In realtà io ho creduto fosse un petardo - racconta Leonardo Bachini, cassiere nel negozio all'agenzia Ansa - ma mi sono comunque affacciato dalla porta per vedere cosa stesse accadendo e ho visto uscire da una Mercedes grigia una giovane donna che non era per nulla sorpresa del fatto e questo mi ha colpito. Lei è poi repentinamente risalita in macchina e si sono allontanati con la persona che era alla guida e che io però non ho visto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Passano la piena e la paura: Arno in calo LA DIRETTA

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Piena dell'Arno, fase di picco attesa per la tarda serata: "Ci siamo mossi in anticipo, siamo pronti"

Torna su
PisaToday è in caricamento