Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Pontedera: interviene per sedare una rissa e si prende una bottigliata in faccia

L'episodio è successo sabato in un bar del centro. L'uomo, che inizialmente non ha voluto i soccorsi, è poi stato trasportato all'Ospedale dove è stato medicato e trattenuto sotto osservazione. Il ferito non ha sporto denuncia

Interviene per sedare una rissa e si prende una bottigliata in faccia. E' successo sabato a Pontedera in un bar del quartiere Oltrera, dove nella prima mattinata un italiano e uno straniero hanno iniziato a discutere. La situazione si è fatta sempre più tesa fino a quando i due sono arrivati alle mani.

A rimetterci è però stata però una terza persona, un uomo di Pontedera, che, intervenuto per calmare gli animi, è stato colpito al viso con una bottiglia da uno dei due litiganti. L'uomo inizialmente non ha voluto i soccorsi e sono state le altre persone dentro al bar a chiamare per lui l'ambulanza che, giunta sul posto, lo ha poi accompagnato all'Ospedale Lotti dove è stato medicato e trattenuto sotto osservazione.

Una vicenda che rimane però ancora tutta da chiarire: il ferito, che non ha richiesto l'intervento delle forze dell'ordine, infatti non ha sporto denuncia, pur conoscendo l'identità dell'uomo che lo ha colpito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera: interviene per sedare una rissa e si prende una bottigliata in faccia

PisaToday è in caricamento