Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Montopoli in Val d'Arno

Montopoli Valdarno: ubriaco ferisce la moglie con un coltello

La donna è riuscita in parte a schivare i fendenti e a chiamare i Carabinieri che hanno bloccato e arrestato l'uomo

Una lite per futili motivi che è poi degenerata fino all'aggressione con un coltello. E' successo l'altra notte a San Romano, nel comune di Montopoli Valdarno. Un uomo di 49 anni, italiano, ubriaco, stava litigando in casa con la moglie venezuelana di 37 anni, davanti ai figli piccoli, quando ha afferrato un coltello e ha ferito la donna ad un braccio. La moglie è riuscita in parte a schivare i fendenti e a chiamare i Carabinieri che hanno arrestato l'uomo con l'accusa di maltrattamenti in famiglia.

L'uomo, dopo l'udienza di convalida, è stato scarcerato e gli è stato imposto il divieto di avvicinamento alla moglie fino al processo fissato per l'8 settembre.
La donna è stata medicata all'ospedale di Empoli dove è stata giudicata guaribile in 10 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montopoli Valdarno: ubriaco ferisce la moglie con un coltello

PisaToday è in caricamento