Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Pisa al fianco della legalità: piantato un albero in ricordo di Giuseppe Tallarita

Nella mattinata di venerdì 19 marzo le istituzioni civili e militari della città hanno omaggiato le vittime delle mafie con una targa e un albero della legalità in piazza Martiri della Libertà dedicati a Giuseppe Tallarita, ucciso in Sicilia nel 1990

Ricordare per non dimenticare, raccontare per tramandare gli insegnamenti e fare in modo che sempre più persone si schierino dalla parte della legalità. "La criminalità organizzata, le mafie di tutti i tipi, si combattono soltanto rimanendo uniti e pronunciando un fortissimo 'No' verso chi ci induce a pensare che la strada della legalità non sia quella giusta". E' con questo messaggio che le istituzioni civili e militari della città questa mattina hanno inaugurato l'albero della legalità in piazza Martiri della Libertà: un platano piantato nel ricordo di Giuseppe Tallarita, un padre di famiglia, un onesto lavoratore, vittima innocente della mafia siciliana nel 1990.

Accanto all'albero c'è una targa col suo nome e, tutto attorno, i disegni delle scuole elementari e medie del Comune di Pisa che hanno partecipato al progetto con figure, storie ed elaborati sulla lotta alla criminalità. "L'educazione alla legalità parte dalle fasce più giovani della popolazione" commenta commossa Rosy Tallarita, nipote di Giuseppe e presidente dell'associazione Vedo Sento Parlo. "Mio nonno non ha mai avuto l'ambizione di diventare famoso, né di diventare un eroe. Lo è adesso, suo malgrado, dopo che è stato ingiustamente strappato alla sua famiglia ormai 31 anni fa. La sua storia, così come quella di moltissime altre vittime innocenti della mafia, ci raccontano che per combattere la criminalità ciascuno di noi ha in mano l'arma più potente: il rifiuto. Se tutti ci uniamo in un 'No' forte, la criminalità verrà sconfitta".

albero legalità Giuseppe Tallarita piazza santa caterina-2

Giovanna Bonanno, assessore alla Legalità, aggiunge: "Il 21 marzo ricorre la Giornata nazionale contro le mafie. L'albero e la targa intitolati a Giuseppe Tallarita ne rappresentano un'anticipazione e l'ulteriore conferma che la città di Pisa si schiera con decisione sul fronte della legalità". E Sandra Munno, assessore alle Politiche socioeducative e scolastiche, commenta: "La partecipazione delle classi delle elementari e medie è stata toccante. Con i loro elaborati hanno dimostrato che il nostro futuro è in ottime mani. Sta a noi educatori mantenerli sulla strada corretta".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa al fianco della legalità: piantato un albero in ricordo di Giuseppe Tallarita

PisaToday è in caricamento