rotate-mobile
Cronaca Volterra

L'arte dentro al carcere: al via il bando per la Compagnia della Fortezza a Volterra

La struttura situata all'interno della casa di reclusione sarà la prima in Europa

ll progetto di realizzazione di un teatro in carcere, a cui la Compagnia della Fortezza, fondata nel 1988 e diretta dal regista di fama internazionale Armando Punzo, ha lavorato da più di 20 anni, è finalmente realtà. E' infatti on line il bando per la progettazione definitiva ed esecutiva, coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione e in fase di esecuzione e della direzione lavori di realizzazione di una sala polivalente presso la Casa di Reclusione di Volterra, dove la Compagnia ha la propria sede.

Per il progetto sono stati stanziati oltre dieci anni fa 1.200.000 euro dal Ministero della Giustizia, attraverso il Provveditorato alle Opere pubbliche. La pratica ha avuto un lungo iter, con fasi alterne. Nei tempi recenti, supportata da un’unione di forti intenti tra enti e istituzioni a livello locale e nazionale, si è definitivamente sbloccata, grazie anche all’ulteriore slancio ricevuto in occasione del percorso di Volterra 22, sul tema della 'rigenerazione umana', di cui diventa una delle prime realizzazioni concrete. Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana, commenta: "La notizia dell’uscita del bando per la costruzione di un teatro stabile nel carcere di Volterra rende onore al valore e alla qualità del grande lavoro portato avanti in tutti questo anni dalla Compagnia della Fortezza e da Armando Punzo. Volterra potrà fregiarsi di una struttura unica, dalle grandi potenzialità culturali, formative, etiche e con lei la Toscana tutta che, seppur dopo un percorso in questo caso lungo e non senza difficoltà, si conferma terra di grande civiltà, di apertura, capace di produrre idee forti, che fanno scuola".

Giacomo Santi, sindaco di Volterra, aggiunge: "Siamo soddisfatti di questo risultato ottenuto dopo molti anni. Finalmente, grazie all’impegno di tanti enti e istituzioni si concretizza un progetto che farà leva sulla partecipazione per rafforzare la dimensione internazionale della città". Armando Punzo, pluripremiato Premio Ubu, ideatore del teatro stabile in carcere, fondatore e direttore artistico della Compagnia della Fortezza, chiude: "Questa notizia è una cosa così grande che la prima reazione è stata il silenzio rispetto alle mille potenzialità che questa idea ha. La rincorro da 22 anni. L’avvio dei lavori del teatro della Compagnia della Fortezza è il coronamento di 33 anni di lavoro a Volterra. Si tratta di un progetto importantissimo sotto tanti punti di vista; il primo per gli attori della Compagnia, perché permetterà di avvicinarsi e di formarsi a tutti i mestieri del teatro, ancora più di quanto avviene adesso. Sarà importante per i cittadini, che avranno la possibilità di accostarsi in maniera più ampia e partecipata a questa esperienza. E' importantissimo per tutta l’associazione Carte Blanche, ossatura della Compagnia, oltre che per le possibilità che ci saranno per Volterra, che con il compimento di questo progetto diventa un modello unico al mondo. Perché quella della Compagnia della Fortezza, a Volterra, è una storia unica. Ringrazio tutti coloro che, in vario modo e in tempi diversi, hanno permesso che tutto questo prendesse forma".

Il progetto del teatro della Compagnia della Fortezza ha coinvolto numerosi soggetti a livello locale e nazionale che hanno contribuito a rendere realtà questa idea: Direzione Casa penale di Volterra, Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Pisa e Livorno, Provveditorato interregionale Opere Pubbliche di Toscana Marche e Umbria, Provveditorato Toscana-Umbria Ministero della Giustizia, i Garanti dei detenuti della Regione Toscana, il Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Pisa. Il bando, che sarà presentato nei prossimi giorni in una conferenza stampa dedicata, è consultabile sul sito del Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili. Le domande possono essere presentate entro le ore 10 del prossimo 28 febbraio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'arte dentro al carcere: al via il bando per la Compagnia della Fortezza a Volterra

PisaToday è in caricamento