Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Edilizia scolastica a Volterra: avanti con l'asilo, nuova soluzione per il complesso scolastico

Mentre procedono i lavori alla struttura, il sindaco Buselli ha annunciato una diversa scelta urbanistica dell'amministrazione per il complesso dei Cappuccini

Procedono i lavori per il nuovo asilo nido di Volterra, sia sugli interni, che ora vedono la realizzazione degli impianti, che sugli esterni. La copertura del tetto è quasi ultimata. Nel mentre è partita la seconda asta per il complesso dei Cappuccini su cui, secondo le amministrazioni precedenti, sarebbe dovuta sorgere la scuola.

"Dopo aver ereditato dieci anni di cantieri con poco o niente di fatto e una stima di due milioni e mezzo per avere il nuovo complesso scolastico pronto - ha spiegato il sindaco Marco Buselli - abbiamo preferito individuare urbanisticamente un'altra soluzione. Abbiamo poi vinto il bando regionale, rientrando fra i venti migliori progetti ed abbiamo predisposto una realizzazione in bioedilizia e rispondente ai criteri più aggiornati in tema di strutture scolastiche per bambini. Nonostante i costi di acquisizione dei terreni, quelli di realizzazione e le opere accessorie, compresi gli scavi archeologici, non c'è paragone per i costi dell'operazione e in più abbiamo il complesso dei Cappuccini che può rappresentare un'ottima opportunità a carattere ricettivo ed alberghiero, ma utilizzabile anche con una vasta gamma di possibilità". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia scolastica a Volterra: avanti con l'asilo, nuova soluzione per il complesso scolastico

PisaToday è in caricamento