Nuovo look per via Calcesana: completata la riasfaltatura

Nuovo manto per un chilometro di strada, rifacitura del parcheggio, ripristino del percorso protetto e realizzazione di due attraversamenti pedonali rialzati

È stata interamente riasfaltata e contribuirà a migliorare la sicurezza dei cittadini e il decoro e del paese. Nuova veste per la via Calcesana, una delle arterie più trafficate del territorio, che da oggi vede un manto stradale totalmente rinnovato. Alla completa riasfaltatura della strada che collega la rotatoria de La Gabella alla località Le Pescine, si vanno ad aggiungere il ripristino del percorso protetto per la mobilità lenta con fondo rosso, la realizzazione di due attraversamenti pedonali rialzati e la riasfaltatura della banchina stradale e del parcheggio di fronte al Cimitero della Propositura.
Un’operazione importante seguita minuziosamente dal Comune e attesa dai residenti che oggi assistono al completo rinnovamento dell’asfalto vetusto e negli anni rattoppato in attesa della definitiva sostituzione delle tubazioni idriche completata in questi mesi.
Un lavoro capillare – senza alcun costo per le casse comunali – svolto interamente da Acque Spa che, oltre ad aver risanato l’acquedotto con un investimento di 675mila euro, ha risistemato tutti i vecchi asfalti compromessi peraltro dai numerosi interventi che si sono resi necessari nel corso degli anni per effetto di riparazioni ed allacci. In quel punto, infatti, la pressione che spinge l’acqua verso le zone più alte del paese è molto forte.

Soddisfazione da parte del presidente di Acque Spa, Giuseppe Sardu che commenta: "L’intervento servirà sia a limitare drasticamente i guasti e per un lungo periodo, che a migliorare le prestazioni della rete idrica in termini di qualità e continuità. Si tratta di un investimento importante che ammoderna e valorizza la dotazione infrastrutturale del comune e dunque dei cittadini".
A concludere è il sindaco Massimiliano Ghimenti: “La riasfaltatura completa della Calcesana è uno degli interventi più importanti che oggi viene portato a compimento. Ringrazio Acque Spa per lo straordinario lavoro realizzato che si traduce in sicurezza, decoro e minor spreco della risorsa idrica. Un risultato tangibile a beneficio dei nostri cittadini che ringrazio per la pazienza portata durante il periodo dei cantieri ma che sono certo oggi apprezzano in termini di sicurezza, incolumità e minori disagi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

Torna su
PisaToday è in caricamento