Teatro del Silenzio: grande spettacolo al concerto-evento di Bocelli

In totale hanno partecipato alle due serate 18mila persone. Lo show andrà in onda su Rai Uno a settembre

ph: Stefano Marinari

Si è conclusa con oltre 8mila presenze la seconda serata evento di Andrea Bocelli a Lajatico, dove il tenore più amato al mondo è stato protagonista di due grandi spettacoli al Teatro del Silenzio, prodotte da City Sound & Events, con la direzione d’orchestra per la parte classica della giovane e acclamata direttrice Beatrice Venezi e la partecipazione del talentuoso Matteo Bocelli. Alla regia teatrale lo sguardo visionario di Luca Tommassini.

Giovedì 25 luglio, data già sold out con oltre 10mila persone, è salito sul palco il super ospite Mika, creatore di una serie infinita di hit mondiali come Grace Kelly, Relax Take It Easy, We are Golden, Stardust e molte altre, oltre ad essere stato anche giudice di X Factor per 3 edizioni a partire dal 2013. Nella primavera scorsa ha annunciato il singolo Ice Cream che precede il suo quinto album dal titolo My Name Is Michael Holbrook.

A condurre la serata è stato Stefano Accorsi insieme a Serena Rossi, voce narrante che ha accompagnato il pubblico per due ore di show dove Andrea Bocelli è stato protagonista insieme ai suoi ospiti. Sulle note di 'L’inno alla gioia' di Beethoven, il suono delle campane a festa e l’entrata a cavallo del tenore, è iniziata la seconda serata di lunedi 29 luglio. Dal palco Andrea Bocelli, intervistato da Stefano Accorsi, ha raccontato come è nato il Teatro: "Qui il vero spettacolo è la natura…noi facciamo finta di fare spettacolo", dando vita ad un altra splendida serata, dove insieme a Matteo Bocelli e tutto il cast hanno intrattenuto i presenti per oltre 2 ore di show. Sul palco non sono ma   ncate le sorprese con l'arrivo anche della piccola Virginia, figlia di Andrea e Veronica, che ha ascoltato il padre con la chitarra dedicarle commosso il capovolaro di Francesco Guccini 'Il Vecchio e il Bambino'. E ancora, Carol Alt dalla platea ha introdotto il progetto ABF Camerino.

Il Teatro del Silenzio è stato lo scenario dello show 'Andrea Bocelli - Ali di Libertà', che sarà in onda in prima serata sabato 14 settembre su Rai Uno. Uno spettacolo televisivo, con la regia di Cristian Biondani e prodotto per la televisione da Delamaison Productions. Lo show televisivo sarà dedicato al nuovo progetto di ricostruzione post-sisma 2016 della Fondazione Andrea Bocelli.

Anche quest’anno la solidarietà è stata infatti protagonista. L’evento sarà finalizzato a sostenere l’attività che la Fondazione Andrea Bocelli porta avanti, 'Empowering people and communities', promuovendo progetti nazionali e internazionali che favoriscano la piena espressione del proprio potenziale. Con la campagna SMS Solidale 2019 attiva dal 24 luglio al 3 agosto ABF potrà restituire ai giovani talenti e a tutta la comunità di Camerino l’Accademia di Musica, luogo e punto di riferimento importante della quotidianità di questo luogo dove la musica ha da sempre una tradizione significativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(ph: Stefano Marinari)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 28 anni in un incidente in moto in autostrada

  • Colta alle spalle e rapinata di notte in via Notari: due arresti, si cerca il terzo

  • Incidente stradale lungo l'Aurelia: un morto e tre feriti

  • Coronavirus in Toscana, 61 nuovi casi: 8 in più a Pisa

  • Minore scomparso a Calambrone: 15enne ritrovato

  • Elezioni Regionali: Matteo Salvini al Bagno Mary a Tirrenia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento