rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Calci

Calci: successo per gli Incontri di Frazione

Soddisfazione del sindaco Ghimenti per la partecipazione dei cittadini

Quasi 300 cittadini e cittadine della Valgraziosa hanno animato e partecipato gli Incontri di Frazione 2023, iniziati il 27 marzo e giunti a conclusione giovedì 4 Mìmaggio. Sei tappe sul territorio - a Montemagno, La Corte, La Gabella, Castelmaggiore, Pontegrande e Calci centro - in cui il sindaco Massimiliano Ghimenti e la Giunta comunale hanno fatto il punto della situazione e ascoltato richieste, suggerimenti e idee, per discutere coi residenti di frazioni e borghi le loro necessità e quel che può fare il Comune per dare risposte adeguate, considerate le possibilità economiche, le tempistiche necessarie e le priorità, da decidere tutti assieme.

“Sono stati tutti incontri molto partecipati, proficui e costruttivi - commenta il sindaco Ghimenti a nome di tutta la Giunta - segno che, nonostante la pausa forzata dovuta alla pandemia, la gente ha ancora tanta voglia di confrontarsi e di dare il proprio contributo alle scelte da prendere. Questo è stato il mio ultimo giro di Incontri di Frazione, considerato che fra un anno scadrà il mio secondo mandato, e per me è stato davvero emozionante. E’ stato emozionante vedere così tante persone e, soprattutto, ascoltare le loro parole consapevoli del fatto che l’amministrazione comunale non ha risorse illimitate e, dunque, è indispensabile dare delle priorità, un ordine alle necessità più disparate. Priorità che per me, sin da quando mi sono insediato nove anni fa, è fondamentale decidere insieme ai cittadini, con scelte discusse e condivise. Ringrazio quindi ogni cittadino che con la propria presenza ha dato valore a questo strumento di partecipazione reale".

Riguardo ai lavori ed ai progetti portati avanti negli ultimi anni dall’amministrazione comunale, la Giunta ha sottolineato l’importanza di esser riusciti a risolvere tutte le criticità note sul fronte del dissesto idrogeologico e a portare a termine l’efficientamento energetico dell’illuminazione pubblica e di quasi tutto il patrimonio pubblico, con particolare riguardo all'impiantistica sportiva ed alle le scuole. Senza dimenticare gli investimenti fatti per migliorare tutte le scuole del territorio, compresa la scelta condivisa anni fa di costruire una nuova media, per dare alla comunità una scuola nuova, sicura, ecologica ed adeguata alla crescita ed alla formazione, nonché gli enormi sforzi profusi dal Comune per dare risposte immediate e concrete a famiglie e imprese nel momenti più difficili, a seguito dell’incendio del 2018 prima e dell’emergenza Covid subito dopo. Ma molti altri sono i punti realizzati e dei quali il sindaco e gli assessore hanno reso conto alla popolazione.

Da parte loro i cittadini hanno fatto segnalazioni e chiesto, principalmente, piccole manutenzioni - in gran parte relative a punti luce, cestini, sicurezza stradale e parcheggi - che ove possibile l’amministrazione comunale ha immediatamente eseguito ed in tutti gli altri casi ne ha avviato la programmazione. Ma i cittadini hanno anche mostrato curiosità per i progetti futuri più importanti, già avviati dalla attuale amministrazione e pronti ad essere realizzati prossimamente, tra i quali l'avvio della riqualificazione - per lotti, come previsto dal programma - di via Roma, la realizzazione del parcheggio a servizio della Certosa e molte altre opere già programmate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci: successo per gli Incontri di Frazione

PisaToday è in caricamento