Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Cisanello

Resistenza alla Polizia Municipale durante lo sgombero: un anno e 4 mesi di reclusione

L'episodio si era verificato mercoledì a Cisanello, durante un'operazione contro gli insediamenti abusivi. Uno degli occupanti aveva ferito un vigile urbano

Si è svolto giovedì mattina, con rito abbreviato, il processo per il cittadino rumeno che è stato arrestato mercoledì nel corso dello sgombero di un accampamento abusivo in Golena d'Arno, a Cisanello. L'uomo era finito in manette per minacce a un responsabile di pubblico servizio e per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. Nel parapiglia era rimasto ferito il vicecomandante dei vigili urbani Paolo Migliorini.


L'aggressore è stato condannato ad un anno e 4 mesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resistenza alla Polizia Municipale durante lo sgombero: un anno e 4 mesi di reclusione

PisaToday è in caricamento