Condannato per bancarotta fraudolenta: arrestato a Guardistallo

Il 53enne fermato dai Carabinieri deve scontare una pena di 4 anni e 6 mesi. Ora si trova in carcere a Volterra

Casa di Reclusione di Volterra

Nel primo pomeriggio di ieri, 23 gennaio, i Carabinieri di Guardistallo hanno arrestato un italiano di 53 anni in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Milano. L'uomo deve scontare la pena di 4 anni e 6 mesi di reclusione per il reato di bancarotta fraudolenta in concorso, commesso a Milano nel 2007. L'arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato portato in carcere a Volterra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

  • Lotterie: vinto un milione di euro a Pisa

  • Incidente sul lavoro in un'azienda di Pontedera: grave 59enne

Torna su
PisaToday è in caricamento