menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Confcommercio: "La Toscana passi subito in zona gialla"

La richiesta dell'associazione di categoria: "La Toscana ha numeri di contagio da zona gialla e come tale deve essere dichiarata subito"

Il direttore di Confcommercio Pisa, Federico Pieragnoli, torna a chiedere la riapertura degli esercizi commerciali ed il passaggio della Regione da zona rossa a gialla. "La Toscana - afferma - ha numeri di contagio da zona gialla e come tale deve essere dichiarata subito. Repentino fu il passaggio da gialla e rossa, altrettanto repentino deve essere il percorso contrario. Che cosa stiamo aspettando ancora, quando migliaia di negozi, attività commerciali, mercati vivono una emergenza epocale ed hanno uno straordinario bisogno di tornare a lavorare per salvare la propria impresa?”

Sulla stessa linea anche la presidente di Confcommercio: "E' facile per chi ha lo stipendio sicuro dire agli altri di stare a casa ed ha ragione il filosofo Cacciari quando afferma che è intollerabile che questa crisi la paghi solo metà della popolazione, imprenditori, autonomi, partite Iva, professionisti. La burocrazia era nata per rendere efficiente lo Stato al servizio dei cittadini e invece si è trasformata in un mostro autoreferenziale che uccide l'economia e le imprese, e umilia i cittadini trattandoli da sudditi".

Conclude il direttore Pieragnoli: "Se chi ha il dovere di prendere decisioni non si sveglia una volta per tutte, e si assume la responsabilità di scelte opportune e di buonsenso, la situazione rischia di sfuggire di mano e credo che nessuno possa sentirsi garantito in eterno. Salute ed economia possono andare di pari passo e tutti gli immunologi ci spiegano che il contagio avviene in famiglia e non nei negozi che sono luoghi sicuri. I protocolli di sicurezza sono stati stilati e sottoscritti, le imprese hanno investito e hanno l'interesse a farli rispettare, la curva dei contagi è scesa, ci sono tutte le condizioni necessarie e sufficienti per riportare subito, adesso, la Toscana in zona gialla”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento