Cronaca

Medicina: a Pisa il congresso europeo degli studi sulla tiroide

Dall'8 al 12 settembre Pisa ospiterà il 36° incontro europeo della European Thyroid Association. Al congresso parteciperanno tutti i più importanti studiosi europei che svolgono ricerca nel campo della patologia tiroidea

Dall'8 al 12 settembre Pisa ospiterà il 36° incontro europeo della European Thyroid Association: l'associazione fondata nel 1965 e presieduta dall'olandese Theo Visser, riunisce i maggiori specialisti della tiroide a livello europeo. L'associazione ha scelto la città della Torre per rendere omaggio alla Scuola pisana che da decenni si è affermata come la più prestigiosa a livello nazionale. Al congresso parteciperanno tutti i più importanti studiosi europei che svolgono ricerca sia clinica che di base nel campo della patologia  tiroidea ed alcuni tra i più eminenti studiosi americani.

Non a caso presidente onorario del congresso, assieme al professore Enio Martino i direttore dell’Unità operativa di Endocrinologia II, sarà il prof. Aldo Pinchera, uno degli specialisti della tiroide più conosciuti a livello internazionale. Presidente sarà il prof. Paolo Vitti, che guiderà gli oltre 1000 medici europei e non solo giunti a Pisa per confrontarsi su tutti gli aspetti della ricerca e del trattamento delle malattie tiroidee.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medicina: a Pisa il congresso europeo degli studi sulla tiroide

PisaToday è in caricamento