Premiato il miglior bar del mondo: alla guida c'è un pisano

Giorgio Bargiani è l'Head Mixologist del Connaught Bar di Londra, premiato ai 'World's 50 Best Bars 2020'

Giorgio Bargiani e Ago Perrone

Il miglior bar del mondo è a Londra ed è guidato da un pisano. E' stato decretato dal premio 'World's 50 Best Bars 2020', attivo dal 2009, con oltre 500 esperti del settore che stilano la lista dei top 50 locali di cocktail. Giorgio Bargiani, Head Mixologist, si è aggiudicato insieme al suo mentore Ago Perrone, Director of Mixology, e al team del famosissimo Connaught Bar di Londra, la prima posizione nella classifica più ambita del settore, la cui cerimonia di premiazione si è tenuta lo scorso 5 novembre.

Parlando di questo grande riconoscimento, Giorgio Bargiani ha commentato: "I World’s 50 Best Bars rendono onore a tutto il talento, la creatività e l’innovazione del settore bar nel mondo. Nel mio percorso professionale la collaborazione con Ago, la posizione e i traguardi raggiunti al Connaught rappresentano di per sé un coronamento delle mie ambizioni e l’esser nominati miglior bar del mondo insieme a questo team è una soddisfazione ancora più incredibile, soprattutto in questo momento storico. Quella che noi chiamiamo la guest experience è il motore di tutta la nostra dedizione e l’elemento che contraddistingue il Connaught Bar e il suo servizio. Lavoriamo come una squadra e la passione che abbiamo per questo mestiere si riflette nel viaggio di sapori e emozioni che offriamo ai nostri ospiti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Coronavirus in Toscana, oltre 1900 i nuovi contagi: calano i ricoveri

Torna su
PisaToday è in caricamento