Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Un anno con la Polizia: gli alunni ricevono 'Il mio diario'

L'iniziativa nasce dalla collaborazione tra la Polizia di Stato e il Ministero dell'Istruzione. Giovedì mattina la consegna agli studenti pisani

Cerimonia di consegna questa mattina, 17 maggio, a Pisa dell'agenda scolastica 'Il mio diario' da parte del personale delle forze dell'ordine cittadine agli alunni delle classi 3ª.

La Polizia di Stato infatti, per l’inizio dell’anno scolastico 2018-2019, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, e con il sostegno del Ministero dell’Economia e Finanze, ha sviluppato l’iniziativa di distribuire il diario agli studenti. Partner dell’iniziativa anche il gruppo bancario BNL Paribas. Il progetto prevede la distribuzione di circa 50.000 copie dell’agenda agli studenti delle classi 3ª e future 4ª degli Istituti Primari, oltre che della provincia di Pisa anche delle province di Cuneo, Trieste, Modena, Latina, Salerno, Lecce, Crotone, Caltanissetta e Oristano. Sul territorio pisano saranno distribuite quasi 4000 copie.

Protagonisti grafici del progetto sono i due super eroi 'Vis' e 'Musa' che accompagneranno gli studenti per l’intero anno scolastico, stimolandoli alla riflessione, insieme a docenti e genitori, su questioni fondamentali per la loro formazione e per la civile convivenza. Dal mese di settembre a quello di giugno, il Diario affronta temi di grande attualità, come ad esempio la Costituzione italiana con i principi fondamentali, i pericoli della rete, il rispetto della donna, i botti di fine anno, i diritti dell’uomo, il fenomeno del bullismo, il valore dello sport, la Polizia di Stato, l’educazione alimentare e infine un breve cenno sull'economia.

A Pisa la cerimonia di consegna si è svolta presso l’Istituto Comprensivo Statale 'Leonardo Fibonacci' in via Mario Lalli, alla presenza delle massime autorità civili e militari della città, segnale dell’apprezzamento della iniziativa. Erano presenti il questore di Pisa dott. Paolo Rossi, il comandante provinciale dei Carabinieri Nicola Bellafante, il comandante provinciale della Guardia di Finanza Giancarlo Franzese, il provveditore agli studi di Pisa Giacomo Tizzanini, il capo di gabinetto della Prefettura Roberta Monni, il comandante della Polizia Municipale di Pisa Michele Stefanelli e i dirigenti di tutte le specialità della Polizia di Stato a Pisa: Frontiera Aerea, Polizia Stradale, Ferroviaria e  Polizia Postale; con la partecipazione del responsabile della fondazione Telethon per Pisa e Livorno Manlio Germano.
Agli alunni dell’Istituto Fibonacci - Damiano Chiesa sono stati consegnati i primi diari che, successivamente, prima della fine dell’anno scolastico, saranno recapitati a tutti gli alunni pisani delle classi terza.

il mio diario polizia pisa-2

'Il mio diario' accompagnerà i ragazzi nel corso dell’anno scolastico 2018/2019 e scandirà i vari momenti della loro vita scolastica nella quale, momento importante, sono sempre stati i vari progetti di educazione alla legalità che la Polizia di Stato di Pisa, in collaborazione con il Provveditorato agli Studi,  con i presidi e con i professori, ha sempre intrapreso nelle scuole di tutta la provincia, recandosi con proprio personale direttamente nelle aule scolastiche o aprendo le sue caserme ed uffici per visite didattiche. Da ricordare ad esempio l’enorme successo che hanno sempre avuto le ormai tantissime lezioni tenute da personale specializzato in crimini informatici e sull’uso consapevole dei social network e le visite dei ragazzi presso il laboratorio della Polizia Scientifica in via San Francesco.
Anche quest’anno la caserma di via San Francesco si è aperta al mondo della scuola in occasione della Festa della Polizia lo scorso 10 aprile, con i ragazzi affascinati da un ambiente per loro così affascinante e conosciuto solo attraverso la televisione o il cinema.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un anno con la Polizia: gli alunni ricevono 'Il mio diario'

PisaToday è in caricamento