rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca San Miniato

San Miniato: dopo il Covid torna in presenza il saluto agli studenti diplomati all'istituto 'Cattaneo'

Una tradizione che si era interrotta a causa della pandemia

Una mattinata in cui è stato possibile tornare a salutare i compagni di classe con cui si è vissuto il periodo della scuola superiore in un momento particolarmente difficile come quello della pandemia Covid-19. Oltre cento studenti ieri, sabato 21 maggio, hanno ritirato all'Auditorium di Crédit Agricole in piazza Napoleone Bonaparte a San Miniato il diploma di maturità conseguito all'istituto tecnico 'Carlo Cattaneo' negli anni scolastici 2019/20 e 2020/21. La cerimonia, che si tiene in questo istituto dal 2007, per la prima volta ha dovuto saltare un'edizione e recuperare in un solo appuntamento la festa per due annate di studenti. La risposta alla chiamata della scuola è stata comunque positiva e una larga parte di essi ha scelto di essere presente proprio per il valore simbolico di questa cerimonia, organizzata con la regia delle docenti Alessandra Dal Canto e Maria Beatrice Bianucci.

L'iniziativa ha visto la partecipazione, oltre che del dirigente scolastico Alessandro Frosini, anche del sindaco di San Miniato e consigliere provinciale Simone Giglioli, dell'assessore all'Istruzione sanminiatese Giulia Profeti, del vicesindaco di Santa Croce sull'Arno Marco Baldacci, dell'assessore di Castelfranco di Sotto Ilaria Duranti e, per Crédit Agricole, della viceresponsabile della direzione Toscana-Umbria Monia Giarno. Rispetto agli anni passati la manifestazione si è svolta in tono più sobrio, anche se non sono stati sacrificati momenti clou del cerimoniale tra cui l'ingresso trionfale degli studenti nella scalinata dell'Auditorium sulle note della ouverture della 'Gazza Ladra' di Gioacchino Rossini e l'esecuzione dell'inno nazionale italiano.

Tra i principali protagonisti ci sono stati i ragazzi che hanno ottenuto il voto di cento e lode nei due anni di riferimento, vale a dire Lucrezia Priori e Samuele Di Giovanni nel 2019/20, Iacopo Caciagli, Alessia Hoxha, Elisa Inghisciano e Gabriele Petrolini nel 2020/21, oltre ai centisti del 2019/20 Monia Omari, Eugenia Caglieri, Giorgia Martinucci, Gianmarco Melucci e Davide Samuele Troisi (2019/20), Elena Bracci, Lorenzo Salvadori, Giulia Abbruscato, Francesco Spadoni, Matteo Gagliano, Mirco Pieragnoli, Francesca Cei, Sara Della Maggiore, Virginia Donati, Giulia Mazzei, Anita Paperini, Lara Delle Piagge, Stefania Izzo, Rachele Barzacchini, Alice Corigliano, Elisa Morena, Andrea Lepri e Ilaria Hoxha (2020/21).

A seguire sono stati chiamati sul palco tutti gli studenti, divisi per i vari indirizzi del 'Cattaneo' (chimico, turismo, amministrazione – finanza – marketing, relazioni internazionali) compresi gli studenti del corso serale. A concludere il tutto un momento conviviale per salutarsi di nuovo, stavolta con cappello da diplomato in testa e pergamena alla mano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Miniato: dopo il Covid torna in presenza il saluto agli studenti diplomati all'istituto 'Cattaneo'

PisaToday è in caricamento