Cronaca Gagno / Via Pietrasantina

Via Pietrasantina, ex sede della Croce Rossa: rimossi tutti i container

Completato nei giorni scorsi un intervento atteso da tempo dai residenti del quartiere di Porta Nuova. I prefabbricati, dopo aver prima ospitato la Croce Rossa e poi accolto i profughi, erano divenuti ricovero per spacciatori e sbandati

Il piazzale ex sede della Croce Rossa completamente ripulito

Abbattuti e rimossi anche gli ultimi due container e ripulita tutta l’area lungo via Pietrasantina, sede della Croce Rossa prima e luogo d’accoglienza per i profughi dopo, negli ultimi mesi divenuta spazio di ricovero e spaccio per piccola delinquenza e sbandati. L’intervento, richiesto dall’amministrazione comunale, è stato completato nei giorni scorsi dai volontari e dalle ditte incaricate dalla stessa Croce Rossa venendo incontro alle comprensibili preoccupazioni dei residenti delle abitazioni vicine e del quartiere di Porta Nuova.

Complessivamente i container e le strutture prefabbricate rimosse sono stati otto: alle due portati via nei giorni scorsi, infatti, ne vanno sommati altri sei spostati o abbattuti nelle settimane precedenti. 

Per completare l’intervento devono ancora essere tagliate alcune piante e cespugli cresciuti spontaneamente nel piazzale e rimossa la pavimentazione in autobloccanti e il cancello, interventi che la Croce Rossa effettuerà entro la fine dell’anno. Dopodichè, l’ultimo passo, sarà la riconsegna dell’area all’amministrazione comunale, che è proprietaria dei terreni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Pietrasantina, ex sede della Croce Rossa: rimossi tutti i container

PisaToday è in caricamento