menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno pisano, il Comune lancia il concorso 'Scatti nella tradizione'

Per partecipare al contest fotografico c'è tempo fino al 27 febbraio. Le fotografie selezionate dalla commissione formeranno un archivio delle tradizioni storiche pisane

E' iniziato oggi, venerdì 5 febbraio, il contest fotografico 'Scatti nella tradizione' che il Comune di Pisa ha lanciato tramite i propri canali Social (Facebook, Instagram, Twitter) in occasione del Capodanno pisano 2021 per coinvolgere appassionati di fotografia, principianti o professionisti, pisani di nascita o di adozione, nella valorizzazione delle tradizioni storiche cittadine.

"Lanciamo questo concorso - dichiara l’assessore alle Tradizioni storiche Filippo Bedini - per anticipare tutti gli eventi che compongono il calendario delle celebrazioni e dei momenti relativi alle tradizioni storiche cittadine. Sarà l’occasione per celebrare e ricordare la bellezza e lo spirito della nostra città attraverso i momenti della tradizione più sentiti dai pisani".

Per partecipare c’è tempo fino a sabato 27 febbraio. E' sufficiente inviare fino a un massimo di 10 fotografie che descrivano a pieno gli eventi che caratterizzano la storia e l’identità di Pisa: Capodanno pisano, Luminara, Gioco del Ponte, Regata delle Repubbliche marinare, Palio di San Ranieri. Ogni foto dovrà essere accompagnata da un titolo e una breve didascalia. Per partecipare sarà sufficiente inviare le foto, in risoluzione idonea, a ufficiostampa@comune.pisa.it.

Una commissione giudicatrice di esperti selezionerà le 25 fotografie che insieme concorreranno a cogliere lo spirito della città. I migliori 25 scatti saranno sottoposti al giudizio degli utenti sui canali social che decreteranno quello migliore. Le fotografie selezionate dalla commissione formeranno un archivio fotografico delle tradizioni storiche pisane, pubblicato nel sito ufficiale del Comune; le migliori 25 saranno esposte nell’atrio di Palazzo Gambacorti nel periodo del Capodanno pisano 2021. Il bando e il regolamento del concorso sono consultabili al link.

Il regolamento

Il contest fotografico 'Scatti nella Tradizione', alla sua prima edizione, è promosso dal Comune di Pisa senza alcun scopo di lucro, con la sola finalità della promozione delle sue tradizioni storiche. La partecipazione al concorso è gratuita, aperta a tutti e senza limiti d’età. Ogni partecipante potrà inviare fino a un massimo di 10 fotografie. Sono esclusi dalla gara i componenti della commissione giudicatrice e i rispettivi familiari, nonché tutti i soggetti che a vario titolo collaborano all’organizzazione del concorso.

Sono ammesse fotografie in bianco e nero e a colori con inquadrature sia verticali sia orizzontali. La risoluzione di ciascuna foto deve essere di 300 dpi, in formato JPEG (jpg), salvato a 10, con dimensioni finali di lato maggiore di 35 cm. L'intervento digitale sulle Opere/Immagini fotografiche è consentito limitatamente alla ottimizzazione dell'immagine. Non sono ammesse opere interamente realizzate al computer o laddove l'intervento creativo di ottimizzazione fotografica risulti o sia ritenuto di elaborazione o manipolazione. Ogni immagine deve avere il numero progressivo, essere titolata e accompagnata da una brevissima didascalia. Le immagini non conformi alle specifiche non verranno prese in considerazione.

La consegna delle opere potrà avvenire con le seguenti modalità: entro la data del 27 febbraio 2021; online attraverso Wetransfer.com all’indirizzo di posta elettronica ufficiostampa@comune.pisa.it. Dovrà essere allegato anche un file formato .txt contenente il titolo e la breve descrizione dell’opera e una breve biografia dell’autore. Il materiale inviato non sarà restituito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Riapre la gelateria De' Coltelli dopo la pausa invernale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento