Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Ac Pisa 1909: giocatori contestati, volano insulti e non solo

La contestazione non si è limitata al dialogo a fine gara: al ritorno in via Piave un folto numero di tifosi ha atteso la squadra ed ha accolto i giocatori con valanghe di insulti. Tanta la confusione, sembra si sia giunti anche alle mani

Al termine della partita al 'Porta Elisa' di Lucca i giocatori del Pisa sono andati sotto il settore ospiti ed hanno ricevuto la contestazione dei tifosi. Un gesto evidentemente dovuto, che però non è bastato a placare gli animi dei supporters nerazzurri. In serata in via Piave, al ritorno presso l'Arena Garibaldi, circa 200 tifosi hanno atteso il rientro della squadra per il secondo round di insulti.

Con il bus circondato pare che un gruppo di tifosi sia riuscito a salire sul mezzo per continuare il faccia a faccia. In alcuni momenti confusi sembra che alcuni giocatori siano stati raggiunti in prima persona dalle rimostranze. Una delegazione degli ultrà ha poi comunque parlato con la squadra ed i dirigenti, senza che ci fossero ulteriori problemi, anche vista la scorta di vigili urbani e carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa 1909: giocatori contestati, volano insulti e non solo

PisaToday è in caricamento