Cronaca

Contraffazione: oltre 150 sequestri di merce all'aeroporto di Pisa nel 2020

I dati dell'Agenzia delle Dogane parlano di quasi 35mila euro di oneri maggiori accertati

La contraffazione e la sottofatturazione sono spesso due facce della stessa medaglia, che danneggiano sia gli interessi commerciali ed economici degli operatori economici corretti, sia quelli dell’Erario, in quanto le merci contraffatte sono solitamente sottofatturate. Nel corso dell’anno 2020, i funzionari dell'Agenzia delle Dogane in servizio presso l’aeroporto Galilei di Pisa, hanno effettuato nonostante l’emergenza Covid 142 sequestri amministrativi e 16 sequestri penali, in particolare per contraffazione di prodotti industriali recanti il marchio commerciale di note aziende. Nello stesso periodo sono stati redatti 117 verbali relativi alla sottofatturazione per un totale complessivo di maggiori diritti accertati pari a 34.725 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contraffazione: oltre 150 sequestri di merce all'aeroporto di Pisa nel 2020

PisaToday è in caricamento