Cronaca

Contrassegno invalidi: come mettersi in regola entro il 15 settembre

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Imminente la scadenza dei (vecchi, di colore arancione) contrassegni per portatori di handicap, è fissata martedì il 15 settembre.

Tutti i cittadini residenti a Pisa, ancora in possesso del vecchio contrassegno invalidi, potranno recarsi presso lo  sportello di Pisamo, sito al primo piano della Sesta Porta, ove riceveranno il nuovo contrassegno internazionale di colore azzurro che entrerà in vigore il 16 settembre. A partire da tale data, infatti, i vecchi tagliandi di colore arancione non avranno più alcuna validità.

Gli interessati dovranno presentarsi allo sportello muniti di due foto tessera recenti oltre ad un documento di identità in corso di validità. I soggetti delegati dagli aventi titolo (per. es. coniugi, figli degli invalidi), per ottenere il nuovo contrassegno dovranno produrre allo sportello: a) delega regolarmente firmata dal delegante unitamente ad un documento di identità in corso di validità di quest’ultimo; b) documento di identità in corso di validità di chi riceve la delega.

Presso lo sportello Pisamo, nei giorni e negli orari sotto indicati, oltre ad un operatore Pisamo, sarà sempre presente un appartenente alla P.M. per fornire  informazioni in merito all’uso del contrassegno, ed alle facoltà connesse.

Orario sportello
Lun al ven  08.00/12.00 e martedì e giovedì  dalle 14.30/17.30

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrassegno invalidi: come mettersi in regola entro il 15 settembre

PisaToday è in caricamento