Cronaca

Contributi per chi opera nell'Area marina protetta della Meloria

Disponibili i fondi del Ministero: il Parco di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli spiega chi ne ha diritto e come richiederli

L'Ente Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli informa che il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare ha emanato un bando per erogare contributi straordinari, concessi in seguito all'emergenza Covid, destinati a micro e piccole imprese, guide del Parco e guide escursionistiche ambientali che operano all'interno di un'Area marina protetta e che hanno sofferto una riduzione del fatturato misurato tra il primo semestre del 2019 e lo stesso periodo del 2020. Ad essere interessata anche l'Amp Secche della Meloria, gestita dall'Ente per conto dello stesso Ministero.

La domanda deve essere compilata in via telematica accedendo, mediante le credenziali fornite dall’Agenzia delle Entrate, al portale https://www.contributozea.it, raggiungibile anche dal sito del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare, seguendo per la compilazione le
indicazioni riportate nel manuale 'Istruzioni per la compilazione'. Per trasmettere le istanze c'è tempo fino al 15 marzo 2021.

Per maggiori informazioni si invita a consultare il bando, pubblicato anche sui siti www.ampsecchedellameloria.it e www.parcosanrossore.org.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributi per chi opera nell'Area marina protetta della Meloria

PisaToday è in caricamento