Cronaca

Calcinaia, contributi per le associazioni: c'è il nuovo bando

C'è tempo fino a sabato 16 luglio per presentare domanda per ricevere finanziamenti per attività per anziani, bambini, diversamente abili e di protezione civile

Dalle attività ricreative per anziani, bambini e persone diversamente abili, fino agli interventi di prevenzione in materia di protezione civile. Il Comune di Calcinaia è pronto a sostenere queste e molte altre attività con un nuovo bando rivolto alle associazioni del territorio attive nel settore del sociale.

Sono infatti in arrivo dal Palazzo Municipale di Piazza Indipendenza contributi per un totale di 13 mila euro finalizzati al supporto di iniziative e progetti promossi dalle realtà associative locali in favore delle categorie più fragili e per la tutela del territorio. Un notevole budget che verrà ripartito in tre macro categorie. Quattromila euro saranno infatti destinati ad attività come soggiorni estivi diurni per anziani, campi solari per bambini o prolungamento dell’attività scolastica durante il periodo estivo per i più piccoli. Una somma di 6mila euro sarà invece messa a disposizione per attività sociali e ricreative diurne, in orario extrascolastico, rivolte a persone diversamente abili. I restanti 6mila euro saranno infine impiegati per la prevenzione e la gestione di calamità naturali.  

Il bando riguarda attività da realizzare nell’anno in corso ed è rivolto alle associazioni iscritte all’Albo comunale, ma anche a soggetti pubblici o privati senza scopo di lucro, con o senza personalità giuridica.

Per partecipare è necessario compilare l’apposita domanda e il modulo di relazione illustrativa del progetto per cui si richiede il contributo disponibili sul sito web del Comune di Calcinaia. Tutto il materiale, assieme alla documentazione richiesta, dovrà essere presentato al Protocollo Generale dell’amministrazione comunale calcinaiola entro le ore 12 di sabato 16 luglio 2016.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcinaia, contributi per le associazioni: c'è il nuovo bando

PisaToday è in caricamento