Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Dal Comune 110mila euro di contributi per le associazioni sportive

La domanda per partecipare al bando dovrà essere presentata entro il 31 agosto

E’ stato pubblicato il bando per la concessione di contributi ordinari a sostegno delle associazioni sportive del 2021. Le società interessate con sede nel Comune di Pisa hanno tempo fino al 31 agosto per presentare la domanda di partecipazione. Come per lo scorso anno, anche per il 2021 il contributo è teso a sostenere in particolar modo i fabbisogni gestionali necessari a fronteggiare la situazione economica connessa all’emergenza Covid-19.

"Con lo stanziamento di 110mila euro di contributi alle realtà sportive del territorio per il 2021 - dichiara il sindaco di Pisa Michele Conti - si conferma l’impegno portato avanti in questi anni dalla nostra amministrazione nei confronti di questo importante tessuto sociale cittadino che riteniamo un patrimonio prezioso da salvaguardare. Rispetto al passato abbiamo potenziato ogni anno le risorse a disposizione e ci siamo fatti carico del periodo più difficile che hanno dovuto affrontare le associazioni: nel 2020, l’anno più duro della pandemia che ha colpito e fermato completamente le attività sportive, abbiamo pubblicato due bandi di contributi, per un totale di 195mila euro, in modo da permettere alle società di far fronte alle spese economiche di affitti e utenze, oltre agli investimenti per la ripresa parziale delle attività in rispetto delle normative anticovid. In quel periodo di difficoltà ho visitato molte realtà della nostra città e abbiamo organizzato incontri aperti a tutte le associazioni per confrontarci e trovare soluzioni. Abbiamo avviato un lavoro di ricognizione per riqualificare gradualmente le strutture cittadine, a partire dalla pista di atletica che è stata riconsegnata alla città completamente rinnovata".

"Il nostro impegno non finisce qui - conclude il sindaco - anche per il 2021, entro la fine dell’anno, pubblicheremo un secondo bando di contributi e aggiungeremo ulteriori risorse destinate alle società del territorio, così da proseguire a sostenere con forza il mondo dell’associazionismo sportivo, soprattutto nei periodi di maggiore difficoltà economica, convinti che rappresenti una risorsa fondamentale per la socialità di tutti i cittadini, a partire dalle fasce più importanti dei bambini e dei ragazzi".

Possono fare domanda per i contributi le società e associazioni sportive (sia dilettantistiche che SSD) affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Enti di Promozione Sportiva, Discipline Sportive Associate regolarmente iscritte al registro del Coni, e che abbiano la sede o svolgano la loro attività sul territorio comunale e operino nell’ambito sportivo. La concessione di contributi è ammessa per le società e le associazioni sportive che svolgono attività ed iniziative volte all’educazione e all’avviamento sportivo ed a favore di soggetti svantaggiati e che organizzino manifestazioni sportive che hanno una particolare rilevanza sotto il profilo sociale.

Tra i parametri per l’assegnazione del contributo anche quest’anno rientrano i costi sostenuti per il primo semestre 2021 in considerazione della chiusura nazionale delle attività a seguito della pandemia da Covid-19. Dietro presentazione di scontrini o fatture intestati alla società, verranno valutati i costi per utenze (gas, luce, acqua) e i canoni o affitti per il periodo gennaio–giugno 2021. Oltre a questi criteri, come previsto dal bando per i contributi ordinari, viene preso in considerazione il numero degli atleti iscritti alle varie discipline e la diversificazione delle attività sportive svolte dalla società. I soggetti interessati dovranno presentare apposita domanda, indirizzata al Comune di Pisa – Direzione D11 –b ufficio Sport, che dovrà pervenire a pena di esclusione entro il termine perentorio, delle ore 12.30 del giorno 31 agosto, utilizzando il modulo on line reperibile all’indirizzo: https://www.comune.pisa.it/servizi. Per informazioni e chiarimenti è possibile contattare l’Ufficio Sport, Silvia Baldelli (s.baldelli@comune.pisa.it o al numero 366.9346182).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Comune 110mila euro di contributi per le associazioni sportive

PisaToday è in caricamento