Cronaca

Contributo di 700 euro per famiglie con minori disabili: come fare domanda

C'è tempo fino al prossimo 30 giugno per presentare richiesta. Necessaria la residenza di almeno due anni in Toscana

Un contributo di 700 euro rivolto alle famiglie residenti in Toscana con un figlio minore disabile a carico. Li stanzia la Regione ma le richieste vanno presentate ai comuni di residenza, eccezion fatta per quelli di Calci, Fauglia e Vicopisano, per conto dei quali sarà, invece, la Società della Salute ad accogliere le domande attraverso uno sportello dedicato nella sede di via Saragat (Pisa), aperto tutti i giovedì dalle 9 alle 12 oppure via posta elettronica certificata inviando la domanda a sdspisa@pec.it.

Per farlo c’è tempo fino al 30 giugno. Possono presentare domanda, corredata di dichiarazione Isee  i nuclei familiari con un figlio minore a carico residenti in Toscana da almeno due anni e un Isee non inferiore ai 30mila euro.

La modulistica e le informazioni dettagliate sui requisiti d’accesso può essere scaricata dal sito della SdS Pisana e su quello della Regione Toscana ed è comunque, reperibile alla portineria di via Saragat della stessa Società della Salute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributo di 700 euro per famiglie con minori disabili: come fare domanda

PisaToday è in caricamento