rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Cascina

Cascina: il Comune lavora all'ampliamento dei contributi per le imprese

Sono già 239 le imprese che hanno chiesto di accedere ai 254mila euro stanziati dall'amministrazione

Lo scorso 18 ottobre è scaduto il termine di presentazione delle domande di partecipazione al bando pubblicato lo scorso 31 luglio dal Comune di Cascina, per la concessione dei contributi a fondo perduto alle imprese che abbiano risentito perdite di fatturato nell'anno 2020, a causa dell'emergenza epidemiologica Covid 19. Le domande pervenute sono 239, per un importo complessivo di 245.150 euro, salvi gli esiti dei controlli a campione in corso. 

La risposta delle  attività economiche cascinesi è motivo di particolare soddisfazione per l'amministrazione, a riprova dell'utilità del lavoro di intensa e periodica concertazione condotto dagli assessori Bice Del Giudice e Paolo Cipolli con le associazioni di categoria, al fine dell'individuazione di requisiti effettivamente rispondenti alle criticità delle attività del territorio. L'amministrazione sta valutando la possibilità di rifinanziamento dell'importo inizialmente previsto, pari a complessivi 80.000 euro, per soddisfare il maggior numero di richieste e ridurre al minimo la riduzione proporzionale dei contributi che saranno erogati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina: il Comune lavora all'ampliamento dei contributi per le imprese

PisaToday è in caricamento