Cronaca

Unione Valdera: 269mila euro per le rette degli asili nido privati

Chi ha fatto domanda può verificare sul sito dell'ente l'entità dell'importo assegnato

Un sostegno economico alle famiglie che lo hanno richiesto, per pagare la retta mensile dei nidi privati accreditati presenti sul territorio dell’Unione Valdera per l’anno educativo 2018/2019. Un sostegno economico reso possibile grazie alle risorse regionali provenienti dal Fondo Sociale Europeo. Questi finanziamenti intendono promuovere e sostenere nel territorio anche per l'anno accademico 2018/2019 l'offerta di servizi per la prima infanzia anche in un'ottica di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

Per l'acquisto posti-bambino per l'anno educativo 2018/2019 la Regione Toscana, con D.D. n. 13767 del 30.08.2018, ha assegnato all'Unione Valdera un finanziamento di 269.584,11 euro comprensivo anche di una premialità di 70mila in quanto 'gestione associata'.

Per i cittadini dell'Unione Valdera l'importo mensile del sostegno economico è stato determinato sulla base della 'tabella di contribuzione' approvata dalla Giunta dell'Unione Valdera che tiene conto della fascia oraria di frequenza prescelta e dell'Isee presentato. L'acquisto posto-bambino è garantito per il periodo settembre 2018 - giugno 2019.

I cittadini che ne hanno fatto domanda possono consultare l'entità dell'importo di acquisto del posto-bambino da parte dell'Unione Valdera sul sito internet dell'Unione Valdera, accedendo alla propria area riservata nella sezione servizi on line - iscrizione nidi d'infanzia, utilizzando le stesse credenziali già possedute al momento dell'iscrizione al nido.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione Valdera: 269mila euro per le rette degli asili nido privati

PisaToday è in caricamento