Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Vicopisano

Vicopisano: 200mila euro per il Parco di Uliveto

Contributo dalla Regione per interventi di riqualificazione nell'area

Duecentomila euro per il Parco di Uliveto Terme. E' a quanto ammonta il contributo straordinario che la Regione Toscana, con la variazione di bilancio approvata ieri dal Consiglio regionale, ha concesso al Comune di Vicopisano per interventi di riqualificazione urbana nel contesto del Parco.
La realizzazione di questa importante opera pubblica, nel cuore del paese, è attesa da molti anni. Si tratterà di un polmone verde che offrirà, contestualmente, molti servizi e tante attrattive per la comunità, rivolti a tutte le fasce di età.
Il Parco comprenderà, tra l’altro, un'area polivalente che potrà essere usata anche per eventi da parte delle associazioni, un parco giochi inclusivo per bambini e bambine e uno spazio per gli adolescenti.
Oltre a percorsi pedonali nel verde e ad aree relax, il progetto prevede orti sociali, frutteti didattici e, naturalmente, un’illuminazione pubblica adeguata e parcheggi.

“Ringrazio la Regione - dice il sindaco Matteo Ferrucci - per aver, ancora una volta, riconosciuto la nostra capacità progettuale e la nostra visione del territorio. Stiamo compiendo rilevanti lavori pubblici sull’intero territorio cercando, al contempo, di rispondere alle tante richieste emerse durante i numerosi incontri con i cittadini e le cittadine. Ricordo, ad esempio - continua il sindaco - che a settembre 2023 inizieranno i lavori per l’illuminazione della pista ciclopedonale Lugnano-Noce e per il recupero delle Cateratte Ximeniane di San Giovanni alla Vena. Ne daremo informazione la prossima settimana”.

“Il rapporto proficuo che il Comune di Vicopisano ha da anni con la Regione Toscana - sottolinea il presidente del Consiglio regionale della Toscana, Antonio Mazzeo - nasce dalla capacità progettuale dell’amministrazione comunale che ha sempre l’obiettivo di migliorare il benessere dei propri cittadini e propone progetti finalizzati a migliorare la qualità della vita della propria comunità. La socialità riscoperta con forza dopo l’esperienza dura della pandemia ispira questo bel progetto: uno spazio aperto e confortevole per tutti, pensato per i giovani, le famiglie e gli anziani”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicopisano: 200mila euro per il Parco di Uliveto
PisaToday è in caricamento