rotate-mobile
Cronaca

Controlli sulle licenze dei locali pubblici: la Polizia denuncia due titolari

Sono state elevate sanzioni per oltre 5.500 euro

In considerazione dell’approssimarsi della stagione estiva, la Questura di Pisa ha intrapreso una serie di attività di controllo sui pubblici esercizi e i locali di pubblico spettacolo e intrattenimento, allo scopo di monitorare tutte quelle attività commerciali che effettuano intrattenimenti musicali e danzanti. Le operazioni, documentali e tramite sopralluoghi sul posto, mirano a prevenire e impedire eventi, spesso pubblicizzati tramite social media, che richiamano grande partecipazione di pubblico, in particolare nel fine settimana, in luoghi non idonei perché non rispettano le normative vigenti in materia di sicurezza pubblica.

La Squadra di Polizia amministrativa della Questura verifica la regolarità delle autorizzazioni amministrative e in materia di sicurezza con grande attenzione, poiché sul rispetto delle normative nazionali e comunali si fonda la sicurezza e l’incolumità degli avventori che in gran numero affollano i locali. Due locali pubblici sono risultati inadempienti a seguito dei controlli e pertanto le attività commerciali sono state bloccate, almeno fino a quando i gestori dei rispettivi esercizi non dimostreranno di avere sanato le irregolarità emerse riguardanti la mancanza di licenze di pubblico intrattenimento/spettacolo e le licenze di agibilità dei locali destinati al divertimento, in sicurezza, dei frequentatori.

In particolare, a seguito di questa prima approfondita attività di controllo, uno di questi locali ha anche ricevuto un ordine di cessazione attività da parte del Comune di Pisa considerate le gravi carenze accertate dalla Polizia di Stato. Sono state elevate sanzioni per un totale di 5560 euro e inoltrate due denunce all’autorità giudiziaria per reati specifici inerenti l’agibilità delle strutture, risultate non idonee a essere adibite a ospitare eventi danzanti. I controlli proseguono con la collaborazione delle altre Forze di Polizia e delle Polizie Municipali della provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli sulle licenze dei locali pubblici: la Polizia denuncia due titolari

PisaToday è in caricamento