Cronaca Pontedera

Controlli antidroga a Pontedera: fermato spacciatore con 100 grammi di hashish

Lo stupefacente è stato trovato presso l'abitazione dell'uomo grazie al fiuto del cane Roy

Nella serata di ieri, 13 dicembre, un servizio anti-droga dei Carabinieri di Pontedera ha portato all'arresto di un marocchino di 41 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'azione è stata eseguita con il supporto della Compagnia di Intervento Operativo di Firenze e del Nucleo Cinofili di San Rossore.

I militari al controllo hanno eseguito una perquisizione personale, seguita poi da quella presso il domicilio. Sequestrati 99,5 grammi di hashish, 3 dosi cocaina, 2 confezioni di mannitolo da taglio e la somma di 250 euro, contanti ritenuti provento dell'attività di spaccio. Per trovare lo stupefacente in casa è stato fondamentale l'intervento del cane Roy, che durante la ricerca ha indirizzato gli operatori in un'apertura nascosta di un comodino, dove è stato rinvenuto il panetto di hashish.

L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto nella camera di sicurezza della caserma, in attesa del rito direttissimo che sarà celebrato in mattinata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antidroga a Pontedera: fermato spacciatore con 100 grammi di hashish

PisaToday è in caricamento