Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Sorpreso a rubare vestiti in un negozio del centro: arrestato

Continuano anche i controlli dei Carabinieri che hanno denunciato 11 persone all'autorità giudiziaria

I Carabinieri di Pisa hanno arrestato nella tarda serata di ieri, 4 febbraio, un tunisino ventisettenne per il reato di furto con destrezza. Lo straniero è stato sorpreso dopo essersi impossessato di alcuni capi di abbigliamento all’interno di un negozio del centro. Una volta arrestato il 27enne è stato trattenuto all’interno delle camere di sicurezza, in attesa del giudizio direttissimo disposto per la mattinata odierna davanti al Tribunale di Pisa.

Continuano intanto anche i servizi di controllo del territorio effettuato dal personale del nucleo Radiomobile e della stazione di Pisa. Nel corso dei controlli i militari hanno denunciato all’autorità giudiziaria:

  • un ventenne italiano, controllato in via Valgimigli e trovato in possesso di un tirapugni in metallo, posto sotto sequestro
  • due donne romene, rispettivamente di trenta e diciannove anni, soprese mentre tentavano di impossessarsi di generi alimentari all’interno di un supermercato di Ghezzano, nel comune di San Giuliano Terme
  • un minorenne tunisino, controllato in via Puccini e, a seguito di perquisizione personale, trovato in possesso di due grammi di eroina, suddivisa in cinque dosi, unitamente a una somma di cinquanta euro, ritenuta provento dell’attività illecita

Sempre nel corso dei controlli sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica due automobilisti e cinque persone, tre italiani e due stranieri, per inosservanza del foglio di via obbligatorio per tre anni dal comune di Pisa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare vestiti in un negozio del centro: arrestato

PisaToday è in caricamento