rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Controlli contro assembramenti e movida: sospesa una licenza di somministrazione in Vettovaglie

Nel fine settimana sono state 126 le persone identificate, tre denunce per guida in stato di ebbrezza. Multe a chi orina in strada

La Questura di Pisa ha disposto una specifica ordinanza questorile per servizi di controllo e di contrasto al fenomeno degli assembramenti in centro storico, come deciso in sede di Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. Alle operazioni hanno partecipato pattuglie della Questura e delle Specialità Polizia Stradale e Ferroviaria, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale di Pisa, coordinate da un Commissario della Questura: sono stati effettuati i servizi nelle ore serali e notturne sia del venerdi sul sabato che del sabato sulla domenica, del fine settimana, dove si registrano i momenti di maggiore presenza di giovani in centro. Il controllo del territorio è stato fatto sia in divisa che in borghese.

I numeri

Sono stati controllati 22 veicoli e 126 persone. Tra queste, due persone sono state accompagnate negli Uffici della Polizia Ferroviaria: il primo per notifica di una vecchia pendenza giudiziaria ed una donna 45enne, originaria della Versilia, scomparsa da casa e riaffidata in piena notte alla madre giunta a riprendersela.

Sono state spiccate 4 sanzioni amministrative per vendita ambulante di alcolici, in violazione della ordinanza del sindaco di Pisa che ne vieta la vendita per asporto nella fascia oraria 17-01.30, con il sequestro di 37 bottiglie di birra; una sanzione amministrativa per vendita da asporto di alcol, in violazione della predetta ordinanza, a carico di un esercizio commerciale di lungarno Pacinotti; due sanzioni per atti contrari alla pubblica decenza, nei confronti di altrettanti giovani sorpresi ad urinare nei vicoli del centro storico.

E' stato emesso un decreto di sospensione della licenza di somministrazione di alimenti e bevande, e dunque temporanea chiusura ex art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, con decreto del Questore, di un esercizio commerciale di piazza delle Vettovaglie.

Per quanto riguarda gli alcol test, le pattuglie della Compagnia Carabinieri di Pisa coinvolte nel dispositivo hanno denunciato tre persone per guida in stato di ebbrezza o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti/rifiuto di sottoporsi ai controlli con l’etilometro, ritirate tre patenti e sottoposti a sequestro amministrativo i tre mezzi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli contro assembramenti e movida: sospesa una licenza di somministrazione in Vettovaglie

PisaToday è in caricamento