rotate-mobile
Cronaca

Cercano di evitare il controllo dei Carabinieri: due arresti

Uno dei due è fuggito in auto e ha terminato la sua corsa contro il parapetto di un ponte

Due persone finite nei guai nelle ultime 24 ore per aver cercato di evitare il controllo dei Carabinieri.
A Ponsacco ad essere arrestato un 31enne fermato a bordo di un'auto. Il giovane ha cercato di allontanarsi per evitare il controllo, colpendo alla spalla uno dei militari. Arrestato, è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari e sarà giudicato oggi con rito direttissimo.

Il secondo episodio è avvenuto a Vicopisano: ad essere arrestato un 19enne, che con la sua auto ha tirato diritto ignorando l'alt. Giunto a Bientina, vedendo sopraggiungere una pattuglia dei Carabinieri di Buti, intervenuti a supporto dei colleghi, ha impegnato una rotatoria percorrendola in linea retta, per poi urtare due alberi e finire la corsa contro il parapetto di un ponte. Il giovane, dichiarato in stato di arresto, è stato immediatamente soccorso e trasportato per le cure del caso presso l’ospedale di Pontedera.


 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercano di evitare il controllo dei Carabinieri: due arresti

PisaToday è in caricamento