Cronaca

Controlli dei Carabinieri nel Comprensorio del Cuoio: 18 denunce

Dieci giorni di verifiche hanno portato all'identificazione di oltre 900 persone ed al controlli di 593 veicoli. I reati contestati riguardano microcriminalità

Massiccia attività di controllo dei Carabinieri, negli ultimi 10 giorni, nei territori di San Miniato, Castelfranco di Sotto, Santa Croce, Montopoli e Santa Maria a Monte. Impiegate 138 pattuglie e complessivamente 339 militari. L'attività, svolta con lo scopo di prevenire il fenomeno dei furti in abitazione, ha avuto risultati rilevanti.

Sono state oltre 900 le persone controllate, di cui alcune sono state accompagnate in caserma per ulteriore identificazione. Ben 593 i veicoli fermati per verifiche. In definitiva sono state denunciate 18 persone per reati vari di microcriminalità, in 20 sono stati sanzionati per violazioni al codice della strada.

Anche fra Peccioli, Palaia, Terricciola, Lajatico e Chianni, durante lo stesso periodo, sono state effettuate numerose pattuglie, circa 40. Nel complesso sono state controllate ed identificate 125 persone e contestualmente sono stati sottoposti a controllo 90 veicoli ed elevate 6 contravvenzioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei Carabinieri nel Comprensorio del Cuoio: 18 denunce

PisaToday è in caricamento