Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Alcol ad un minorenne, porto di coltello, guida in stato di ebbrezza: notte di controlli per i Carabinieri

Sanzionato un esercente per aver somministrato una bevanda alcolica ad un under 18. Due denunciati per ricettazione di un motorino

Importanti risultati conseguiti durante la notte scorsa, tra martedì 6 e mercoledì 7 agosto, dai Carabinieri.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pisa, con i militari della Stazione Tirrenia e del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Livorno, hanno arrestato un tunisino di 20 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, per inosservanza di precedenti prescrizioni imposte dall’Autorità Giudiziaria. Arrestato inoltre anche un gambiano di 28 anni, sempre in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere analoga.

Inoltre, durante lo stesso servizio, i militari hanno denunciato in stato di libertà un egiziano di 20 anni e un tunisino di 15, per porto di un coltello; un italiano di 42 anni e un albanese di 25, per guida in stato di ebbrezza alcolica; due tunisini di 47 e 19 anni, per ricettazione di un motorino, su cui sono stati sorpresi alla guida; altre tre persone per inosservanza del foglio di via.

Infine, un esercente del centro è stato sanzionato per aver somministrato una bevanda alcolica a un minorenne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol ad un minorenne, porto di coltello, guida in stato di ebbrezza: notte di controlli per i Carabinieri

PisaToday è in caricamento