Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Sicurezza: quasi 400 persone controllate a settembre dai Carabinieri

Sei quelle finite in manette. Sequestrati droga e soldi derivanti dallo spaccio. I dettagli

E' proseguita in modo assiduo l'attività di controllo del territorio nel mese di settembre scorso da parte dei Carabinieri, impegnati anche per permettere lo svolgimento di alcune manifestazioni, su tutte la storica visita del Dalai Lama a Pisa. L'evento, come è immaginabile, ha coinvolto decine di operatori della sicurezza che, insieme ai volontari di altre organizzazioni, hanno prestato un delicato servizio, finalizzato a uno svolgimento pacifico e controllato dell’intera kermesse.

Durante il mese, invece, sotto l’aspetto delle attivita? di controllo e di repressione dei fenomeni delinquenziali, i Carabinieri della Compagnia di Pisa hanno operato con l’ormai consueto e significativo supporto della Compagnia di Intervento Operativo di Firenze, dei Cinofili del Nucleo di San Rossore e dei Reparti Speciali, quali NAS e Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro, specializzati nei controlli alle pubbliche attivita?. Le pattuglie urbane complessive, in aggiunta ai servizi di pronto intervento, sempre assicurati insieme alle altre Forze di Polizia, sono state circa 98, con l’impiego di circa 252 militari nei 30 giorni.
Sei sono stati gli arresti in flagranza, mentre sono state perseguite penalmente, con il deferimento in stato di liberta? all’Autorita? Giudiziaria, 14 persone. In totale, sono state controllate 394 persone, segnando un significativo aumento ai controlli rispetto ai precedenti mesi estivi: 35 di queste sono state accompagnate in caserma per l'identificazione. Le automobili controllate sono state 34. Sette sono state invece le contravvenzioni elevate al codice della strada.

I controlli per stupefacenti hanno permesso, come di consueto, il recupero di una ingente quantita? di droga; in particolare, sono stati sequestrati circa 25 grammi di cocaina, 108 grammi di hashish e 327 grammi di marijuana, nell’ambito delle 25 perquisizioni effettuate. Inoltre, sono state recuperate diverse migliaia di euro, quale provento dell’attivita? di spaccio. Invece, sotto l’aspetto amministrativo, sono state segnalate in Prefettura 17 persone quali assuntori di stupefacenti.

In ambito di esercizi pubblici, in centro sono stati effettuati 5 controlli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza: quasi 400 persone controllate a settembre dai Carabinieri

PisaToday è in caricamento