Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Sorpresi con un tablet e un cellulare rubati in una casa: denunciati

Espulso anche un cittadino marocchino irregolare sul territorio nazionale. Patente ritirata a quattro persone alla guida sotto l'effetto di alcol

I Carabinieri di Pontedera hanno eseguito ieri sera, 18 aprile, dalle 17 fino a notte inoltrata, un'intensa attività di controllo con molte pattuglie su tutto il territorio di competenza. I risultati sono stati di 4 denunce e l'avvio di una procedura di espulsione.

Le accuse per quanto riguarda le denunce sono per furto, ricettazione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Due stranieri sono stati trovati in possesso di un tablet Apple ed uno smartphone Huawei di ultima generazione proventi di furto in abitazioni; un italiano è stato sorpreso a rubare un paio di scarpe da ginnastica di marca da un supermercato; un terzo straniero infine è stato controllato in un parco cittadino e trovato in possesso di un involucro contenente 31 grammi di hashish, nascosto in un'aiuola.

A ricevere il provvedimento di espulsione dal territorio nazionale è stato un cittadino marocchino irregolare, pregiudicato e denunciato più volte per reati connessi al degrado urbano.

Sono poi stati quattro i conducenti di auto denunciati dagli equipaggi dell'Arma di Cascina, Ponsacco e Lari, per violazioni alla normativa del codice della strada. I quattro sono risultati positivi al test etilometrico. Due di loro avevano anche provocato un incidente. A tutti è stata ritirata la patente di guida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi con un tablet e un cellulare rubati in una casa: denunciati

PisaToday è in caricamento