rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Centro Storico

Controlli in centro, chiuso un Kebab: non rispettava i requisiti igienici

Sanzionato anche un altro locale per "lavoro nero". I Carabinieri di Pisa hanno anche tratto in arresto un 32enne trovato in possesso di 35 grammi di marijuana

Nella notte tra venerdì 10 e sabato 11 marzo i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pisa hanno tratto in arresto un cittadino Gambiano 32enne, per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. L’uomo, perquisito d’iniziativa dai Carabinieri, è stato sorpreso in possesso di 35 grammi di marijuana. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto in camera di sicurezza nella caserma di via Guido da Pisa, in attesa della convalida degli atti da parte del Giudice.

I militari, unitamente ai Carabinieri del Nas di Livorno, hanno inoltre eseguito alcuni controlli a locali del centro storico. Un negozio di Kebab è stato chiuso, con "sospensione immediata dell’attività e fino al ripristino delle condizioni", per assenza dei requisiti igienico-sanitari. Ulteriori controlli sono stati condotti congiuntamente ai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro: anche in questo caso, un esercizio commerciale è stato sanzionato, per lavoro 'nero', con una multa di 1.500 euro.

Durante i controlli con i reparti speciali, è stato infine denunciato un tunisino 30enne, per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli in centro, chiuso un Kebab: non rispettava i requisiti igienici

PisaToday è in caricamento