rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza dei Cavalieri

Sicurezza, controlli a tappeto in centro: finisce in carcere per violenza sessuale

Sequestrati oltre 10 grammi di marijuana in Piazza dei Cavalieri. Controllate 18 persone e allontanati individui che minacciano la pubblica sicurezza. I servizi saranno ripetuti nei prossimi giorni

Servizio di controllo del centro storico effettuato ieri sera da Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Locale, Esercito Italiano e Personale dei Reparti Mobili della Polizia di Stato, in seguito alla decisione, presa nei giorni scorsi dal Comitato dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto Visconti, di pianificare specifici controlli nel centro storico in orario serale per il contrasto di attività illegali quali spaccio di droga, vendita illegale di bevande, schiamazzi e  comportamenti comunque contrari alla civile convivenza.

I controlli di ieri si sono particolarmente concentrati nelle zone di Piazza delle Vettovaglie, Piazza Sant’Omobono e vicoli limitrofi. Le forze dell'ordine hanno allontanato soggetti che arrecano disturbo all’ordine ed alla sicurezza pubblica, ricevendo l'apprezzamento da parte di esercenti e cittadini.

Controllate 18 persone. Sequestrati 10,39 grammi di marijuana in Piazza dei Cavalieri; effettuata una perquisizione personale ex art. 103 D.P.R. 309/90 (Legge stupefacenti); denunciati in stato di libertà tre cittadini stranieri (due albanesi ed un marocchino) per una rissa avvenuta poco dopo mezzanotte in Piazza Garibaldi.

Un cittadino senegalese, rintracciato in Piazza Cavalieri, risultato colpito da una misura cautelare in carcere per violenza sessuale, è stato arrestato e condotto al Don Bosco.

I controlli, come deciso dal Comitato, saranno ripetuti nei prossimi giorni con regolarità ed estesi anche ad altre zone della città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, controlli a tappeto in centro: finisce in carcere per violenza sessuale

PisaToday è in caricamento