Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, atteggiamenti confidenziali su una panchina: denunciata coppia di turisti

Nei guai un uomo di origine francese, residente in provincia di Pisa, e una donna di origine statunitense. I fatti sono avvenuti a Siena

Foto d'archivio

Una coppia di turisti, uno dei quali di origine francese ma residente in provincia di Pisa, è stata denunciata dalla Guardia di Finanza per non aver rispettato le disposizioni in materia di contrasto alla diffusione del coronavirus. I due, lei di origine statunitense, sono stati sorpresi in atteggiamenti confidenziali su una panchina nei pressi della basilica di San Domenico a Siena. La coppia si è giustificata dicendo di trovarsi in città per "motivi di lavoro", senza tuttavia specificare né l'impiego, né le comprovate esigenze lavorative. Pertanto visto che la loro presenza a Siena non era giustificata da nessun motivo plausibile, la coppia è stata denunciata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, atteggiamenti confidenziali su una panchina: denunciata coppia di turisti

PisaToday è in caricamento