Cronaca

Pontedera, controlli per il Coronavirus: 40 sanzioni nel weekend, chiuso un money transfer

Risolto un assembramento in zona stazione, l'esercizio era un altro rispetto a quello di pochi giorni fa

Nuovo intervento della Polizia di Pontedera in zona stazione, per far rispettare le disposizioni in materia di lotta al Coronavirus. Oggi, 14 aprile, gli agenti sono intervenuti per risolvere una situazione di assembramento che si è verificata nei pressi di un esercizio di money transfer, analogamente a quanto avvenuto pochi giorni fa, per un altro negozio. 

La segnalazione giunta al 133 parlava di molte persone accalcate. Sul posto la Polizia ha riscontrato la presenza di una 20ina di stranieri, stretti all'ingresso e all'interno del locale, alcuni privi di mascherine. All'arrivo delle pattuglie alcuni si sono allontanati velocemente, mentre altri ancora arrivavano. Dopo aver contestato le violazioni del caso, il negozio è stato chiuso per i prossimi 5 giorni, in attesa delle disposizioni prefettizie sul periodo totale di chiusura.

Il fine settimana pasquale ha visto diverse persone circolare per Pontedera. La Polizia ha controllato oltre 300 persone e 160 autoveicoli, ritirando circa 150 autocertificazioni che verranno sottoposte a verifica. Le sanzioni amministrative per inosservanza del divieto di uscire senza una valida motivazione sono state 40. Infine 3 sono stati gli esercizi commerciali sanzionati per altre inosservanze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, controlli per il Coronavirus: 40 sanzioni nel weekend, chiuso un money transfer

PisaToday è in caricamento