Cronaca Centro Storico

Centro Storico: sanzioni e denunce per cinque locali

Sono aumentati i controlli dei Carabinieri sui locali del centro storico e le zone della movida pisana, anche nel Litorale. Denunce e sanzioni per alcuni commercianti

Negli ultimi giorni, i Carabinieri di Pisa e il personale del NAS di Livorno hanno controllato 6 locali, ristoranti e bar, del Centro storico pisano: per cinque di queste attività sono state inoltrate delle segnalazioni alla Asl, a causa delle evidenti carenze igienico sanitarie e strutturali. Inoltre sono state effettuate sanzioni amministrative per un totale di 3600 euro, in seguito alle violazioni per la mancata esposizione della cartellonistica sul divieto di fumo, e la mancata compilazione sulle schede di verifica delle temperature nei frigoriferi per il cibo surgelato.

Le forze dell'ordine hanno aumentato i controlli nelle zone della movida pisana e del litorale: sono state identificate 210 persone e controllati 128 mezzi, 31 le contravvenzioni per infrazioni alle norme del codice della strada. Controlli anche per verificare che l’ordinanza per il contrasto della prostituzione venga rispettata, ben 11 persone sono state sanzionate per la violazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro Storico: sanzioni e denunce per cinque locali

PisaToday è in caricamento