Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Positivo al Covid viene trovato in giro sul litorale: denunciato

Controlli delle forze dell'ordine in centro e sulla costa per verificare il rispetto della normativa anti-Covid e rilevare problemi di sicurezza

Consueto servizio interforze, disposto dal questore su indicazioni del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza Pubblica, nel pomeriggio di ieri, 8 aprile, nel centro di Pisa con particolare attenzione a piazza delle Vettovaglie, piazza Cavalieri, piazza Garibaldi, piazza XX Settembre, via S. Martino, Corso Italia e Borgo Stretto e vie limitrofe. Le pattuglie impegnate nel servizio, coordinato da un commissario della Questura, erano composte da Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale. Il dispositivo ha consentito di controllare 47 persone, 19 veicoli, di ritirare per le verifiche 18 autocertificazioni per il rispetto della normativa anti-Covid, di controllare 28 esercizi commerciali.  Uno di questi, gestito da un cittadino orientale in zona Vettovaglie, è stato sanzionato perché deteneva derrate alimentari scadute. I Carabinieri hanno richiesto l’intervento del Servizio Igiene dell’Asl per le verifiche di competenza.

Inoltre ieri sera sono stati effettuati servizi straordinari di controllo del territorio della Polizia di Stato sul litorale tra Marina, Tirrenia e Calambrone, con l’impiego di 3 pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine provenienti da Firenze. Il servizio aveva come finalità la prevenzione soprattutto dei furti in abitazione ed il monitoraggio delle persone circolanti nella zona: identificati 27 veicoli e 39 persone, una delle quali era monitorata perché positiva al Covid, dunque ha violato la normativa inerente la quarantena obbligatoria ed è stato pertanto denunciata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivo al Covid viene trovato in giro sul litorale: denunciato

PisaToday è in caricamento