Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Vecchiano / Strada Statale 1 Aurelia

Migliarino: controlli dei Carabinieri lungo l'Aurelia tra spaccio e prostituzione

Un giovane tunisino è stato arrestato per spaccio di eroina, mentre sei persone sono state denunciate per guida in stato di ebbrezza alcolica. Il fenomeno della prostituzione richiama pregiudicati ma anche persone sotto l'effetto di alcol e droga

Sempre al centro dell'attenzione della Compagnia Carabinieri di Pisa l’area di Migliarino Pisano, interessata da diffusi fenomeni di spaccio di stupefacenti e prostituzione. Proprio nell’ambito dei controlli messi in campo in particolare dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e dalla Stazione di Migliarino Pisano, la notte scorsa è stato arrestato un giovane tunisino per spaccio di una dose di eroina, mentre 6 persone sono state controllate a bordo delle rispettive autovetture e deferite all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcoolica. Si trattava di automobilisti in transito nelle vie adiacenti la SS 1 Aurelia dove si concentrano le prostitute. La prostituzione di strada nel Comune di Vecchiano, soprattutto nei fine settimana, attira soggetti di ogni tipo, spesso anche pregiudicati, e, come è emerso nel corso degli ultimi controlli, anche automobilisti sotto l’effetto di alcool o di sostanze stupefacenti. Solo due giorni prima erano stati due gli automobilisti che hanno rifiutato di sottoporsi agli esami per il rilevamento di sostanze stupefacenti e pertanto deferiti all’Autorità Giudiziaria. In tutto nove sono stati i veicoli sottoposti a sequestro, due dei quali sprovvisti di assicurazione.      

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliarino: controlli dei Carabinieri lungo l'Aurelia tra spaccio e prostituzione

PisaToday è in caricamento