Cronaca Centro Storico

Controlli in città e sul litorale: fermati due tunisini irregolari

Nessuna criticità rilevata per quanto riguarda il rispetto della normativa anti-Covid

Pomeriggio di controlli interforze quello di ieri, 27 aprile, a Pisa. Il servizio, coordinato da un Commissario della Questura, è stato effettuato da pattuglie della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia locale, con il sostegno di 3 pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato 'Toscana' di Firenze. I controlli sono stati effettuati in centro storico, nella zona della stazione e sul litorale.

Controllati 57 persone, 43 veicoli e 2 esercizi commerciali, senza rilevare particolari criticità sul fronte del rispetto delle normative anti-Covid.
Le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine, dopo aver chiuso entrambi gli accessi delle due gallerie di viale Gramsci, hanno sottoposto a approfondito controllo 5 extracomunitari, due dei quali, entrambi tunisini di 23 e 21 anni, sono stati accompagnati all’Ufficio Immigrazione della Questura perché entrambi non in regola con la normativa sul soggiorno; per entrambi avviate le procedure per la definitiva espulsione del territorio nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli in città e sul litorale: fermati due tunisini irregolari

PisaToday è in caricamento