Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Pontedera, controlli nel parcheggio dell'ospedale: sequestrata merce abusiva

La Polizia Locale ha anche effettuato controlli contro lo spaccio di droga e alla circolazione stradale

(foto d'archivio)

Proseguono le attività e le azioni del comando di Pontedera della Polizia Locale dell'Unione Valdera sia nella fascia diurna che quella serale.
Durante il servizio denominato 'Strade sicure' è stato rinvenuto nei giardini di Piazza Vittime dei Lager Nazisti un involucro (che poi è risultato contenere 30 grammi di marijuana) gettato nella siepe da due soggetti che alla vista degli agenti e dei militari si sono dati alla fuga.

Nella stessa giornata la pattuglia ed i militari in servizio, allertati dalla centrale operativa per un alterco tra un ragazzo ed una ragazza nella stessa zona, hanno eseguito un intervento di controllo: a seguito dell'identificazione l'uomo, pregiudicato per vari reati, è stato trovato in possesso di una modica quantità di hashish ed è stato subito segnalato alla Prefettura di Pisa in qualità di assuntore.
Operatori della Polizia Locale hanno anche effettuato controlli nel parcheggio antistante l'ospedale 'Lotti' mirati al contrasto, alla prevenzione ed alla repressione della vendita di prodotti contraffatti ed ai parcheggiatori non autorizzati: durante tali attività di controllo sono stati effettuati sequestri di merce e denaro. Obiettivo dell'amministrazione comunale e del comando della Polizia Locale è quello di intensificare la lotta all'abusivismo nella zona.

Da segnalare infine che durante l'azione di vigilanza stradale, alcune pattuglie della Polizia Locale hanno sottoposto a sequestro amministrativo 5 autovetture sprovviste della copertura assicurativa obbligatoria e hanno fermato un mezzo già sottoposto a sequestro nonché guidato da un conducente con patente ritirata.
I controlli verranno proseguiti durante tutta l'estate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, controlli nel parcheggio dell'ospedale: sequestrata merce abusiva

PisaToday è in caricamento