Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Controlli della Polizia Municipale: emessi due Daspo urbani

I provvedimenti sono stati presi per commercio abusivo e molestie ai passanti. Fra le sanzioni spiccate c'è anche una multa da 9mila euro per un automobilista che guidava con patente sospesa da due anni, su un veicolo senza revisione

Un Daspo urbano per commercio abusivo ed un altro per atteggiamenti molesti nei confronti dei passanti sono stati applicati martedì e mercoledì dalla Polizia Municipale, in virtù dei controlli in Piazza dei Miracoli e nell'asse commerciale del centro. Nel primo caso il soggetto vendeva borse abusivamente con marchi falsificati: notificato un verbale da 5mila euro. Ieri inoltre, 10 gennaio, grazie alla prontezza di un agente, è stato inseguito e fermato un giovane che aveva rubato un capo di abbigliamento in un negozio del centro.

L'attività di controllo degli agenti ha permesso poi di scoprire un automobilista che guidava senza patente perché gli era già stata ritirata e sospesa da due anni, su un veicolo senza revisione. Per lui multa da 9mila euro e fermo del veicolo per tre mesi.

Per quanto riguarda la viabilità e la sicurezza stradale: ritrovata un'auto rubata ed abbandonata; controlli in serie a Putignano e in via di Pratale per allontanare i camper che volevano parcheggiare e sostare abusivamente; rimosse 5 bici abbandonate; 46 multe ai veicoli che sono entrati in ZTL in senso vietato per eludere le telecamere; multe per divieto di sosta sui lungarni e sulla pista ciclabile in largo del Parlascio; 70 multe nella zona dell'Ospedale di Cisanello a veicoli che invece di utilizzare il parcheggio gratuito servito da bus navetta, avevano parcheggiato la macchina in divieto di sosta, anche alle fermate dei bus e vicino alla abitazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli della Polizia Municipale: emessi due Daspo urbani

PisaToday è in caricamento