Cronaca

Polizia Municipale: lotta al degrado e all'abusivismo

Controlli sulle strade e multe a chi guida mentre parla con il cellulare. Nel mirino anche gli autobus turistici che non utilizzano il parcheggio di via Pietrasantina

Proseguono i controlli da parte della Polizia Municipale di Pisa per garantire la sicurezza e il decoro urbano.

Per quanto riguarda la lotta all’abusivismo, sanzione di 3mila euro a un esercizio commerciale per la vendita di giocattoli privi del marchio CE. Multa di 600 euro anche per il titolare di un B&B, che utilizzava la struttura con caratteristiche di civile abitazione per attività extra-alberghiere.

Controlli anche sulle strade: sanzionato un conducente per utilizzo del cellulare alla guida. Rimosso un camper in sosta sul marciapiede agli Arsenali Medicei, sul Lungarno Simonelli. La Polizia Municipale è intervenuta anche in via Colombo, per la rimozione di un veicolo che occupava impropriamente un parcheggio per invalidi.
Continuano inoltre i controlli ai bus turistici che non utilizzano il parcheggio di via Pietrasantina ma che fanno scendere i passeggeri in luoghi non idonei. Tre multe nella giornata di ieri, venerdì 29 settembre. 

Infine lotta al degrado: multati due individui per abbandono rifiuti e rimossi 2 relitti di autocarri, uno a Ospedaletto e uno in Piazzale Venezia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia Municipale: lotta al degrado e all'abusivismo

PisaToday è in caricamento